Seleziona Pagina

Realizzare un presepe fai da te con materiale da riciclo

Realizzare un presepe fai da te con materiale da riciclo

Come Realizzare un presepe fai da te con materiale di riciclo ? Vediamo questa idea, ti ricodo che nel fai da te e nel riciclo il limite è la tua fantasia e manualità.

Abbiamo descritto spesso sulle bottiglie di plastica ultimamente ma oggi vediamo come realizzare un presepe con materiali di riciclo.

Il Natale è un periodo magico che permette a tutti di creare un’atmosfera incantata in casa, quindi di addobbarla nel migliore dei modi permettendo di dare massimo sfogo alla creatività.

Il natale però è anche il periodo in cui ci si lascia andare alla gioia e alla spensieratezza per godersi momenti di condivisione unici insieme ai propri cari rincorrendo la tradizione.

La realizzazione di un presepe è un momento bellissimo da condividere con i propri cari, soprattutto se questo viene completamente realizzato a mano utilizzando materiali da riciclo.

In questo modo non è solo un gesto significativo di condivisone, ma un vero e proprio aiuto all’ambiente.

Presepe con lattine

La prima idea che andiamo a descriverti è molto semplice da realizzare e ti permetterà di creare un originale presepe riciclando delle semplici lattine. Utilizzando le suddette puoi creare ben due tipologie di presepe, cominciamo dalla prima nonché più veloce da realizzare. 

Bisogna prendere le lattine, già vuote ovviamente e colorarle utilizzando una bomboletta, meglio se bianca.

Dopo averle colorate, bisogna lasciarle asciugare per bene, in seguito con un pennarello bisogna disegnare su ogni lattina uno dei personaggi del presepe, in fine colorarli con dei colori acrilici. Anche la capanna dovrà essere realizzata con le lattine, basterà incollarle tra loro dando la classica formaUn’altra idea, consiste nel prendere una lattina e realizzare un mini presepe decorativo.

Per farlo è necessario intagliare la lattina creando una sorta di porta e in seguito colorare il tutto.

Dopo basterà aggiungere dei piccoli sassolini accuratamente disegnati all’interno, saranno i protagonisti del presepe, l’aggiunta di qualche dettaglio in più completerà il tutto.

Questa idea è davvero semplice perfetta anche da regalare!

Presepe con scatole di scarpe

Per realizzare un presepe utilizzando delle scatole di scarpe avrai bisogno di pochissimi elementi,  puoi procedere facendoti aiutare da figli e nipoti, è un lavoro semplice perfetto da fare in compagnia di bambini. Per prima cosa bisogna prendere le scatole delle scarpe, non c’è una dimensione specifica vanno bene di qualsiasi misura.

Il passo successivo consiste nella colorazione delle scatole, meglio scegliere un colore neutro, abbastanza chiaro perché su ogni scatola bisognerà realizzare a mano i vari componenti. In alternativa puoi anche pensare di fotocopiare i vari personaggi, ritagliarli e successivamente incollarli sulle scatole. È un lavoro semplice che non richiedere tempo e sforzi.

Dopo aver realizzato i vari personaggi bisogna realizzare la grotta. Basterà incollare tra loro diverse scatole in modo tale da realizzare una struttura abbastanza grande perfetta per contenere le varie scatole decorate.

Presepe con buste e bottiglie di plastica

Per riciclare tutte quelle fastidiose bottiglie di plastica puoi pensare di realizzare un bellissimo e innovativo presepe. Le bottiglie di piccole dimensioni, si vestiranno da protagoniste, basterà dipingerle di un rosa nude e aggiungere dei pezzetti di stoffa e dei piccoli dettagli in modo da completarle.

La realizzazione della capanna deve essere fatta utilizzando le bottiglie di grandi dimensioni, basterà incollarle tra loro in maniera tale da creare la struttura adatta. Dopo aver creato tutta la struttura della capanna è necessario colorarla, magari utilizzando delle bombolette.

L’aggiunta di dettagli a tema, quali stelle realizzate con del cartoncino completeranno il tutto. Se per caso nel tuo presepe vorresti aggiungere un laghetto dovresti prendere una bella busta azzurra piegarla e aggiungere un pochino d’acqua.

Presepe con rotoli di carta igienica

I rotoli di carta igienica sono perfetti per realizzare un presepe utilizzando l’arte del riciclo. 

Basterà prendere questi rotoli appunto, decorarli magari aggiungendo dei tessuti, dei dettagli specifici facendo in modo da ricreare tutti i personaggi. In alternativa è possibile prendere il rotolo, ritagliare la sagoma del bue, dell’asinello e di tutti i personaggi lasciando il rotolo intero.

Basterà dipingerlo di un colore a scelta per completare il tutto. Di certo così facendo il presepe sarà bello e minimale, perfetto da posizionare sotto l’albero di natale soprattutto se bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *