Vuoi provare da solo ad installare una porta scorrevole a scomparsa ? Allora proviamo a darti alcune indicazioni per installare una porta scorrevole a scomparsa da solo e facilmente.

Dove la sua installazione non è stata prevista in fase progettuale, c’è chi pensa ancora che montare porte scorrevoli a scomparsa a posteriori non sia possibile o che richieda particolari opere; in realtà, l’unico fattore che può impedire o rendere difficoltosa la trasformazione è un muro portante, in quanto per far sparire la porta dentro la muratura bisogna prima sfondare la struttura muraria per sostituirla con un cassonetto internamente vuoto.

Porta scorrevole – Prima idea di installazione

  1. Si estraggono le zanche dal pannello del cassonetto, tirandole verso l’esterno con un paio di pinze o di tenaglie per poi adattarle in un’apertura della muratura, che bisogna sigillare con malta di cemento.
  2. Con gli accessori distanziatori in dotazione e l’aiuto di squadra e livella, sistemiamo il cassonetto puntellandolo provvisoriamente in posizione verticale nelle due direzioni, a formare un perfetto rettangolo.

Fase 2 Installazione porta scorrevole

    1. Il cassonetto in cui sparisce la porta sostituisce una porzione di muro e, una volta intonacato, diventa tutt’uno con la parete. Per montare la struttura in bolla e lasciare una
      luce di misura giusta, si adottano gli stessi accorgimenti che servono per il fissaggio dei controtelai delle porte.
      Il controtelaio pronto va appoggiato direttamente sul pavimento e fissato a questo con tasselli ad espansione. Per questo scopo sul lato inferiore dei pannelli ci sono delle alette forate, in corrispondenza delle quali vanno praticati i fori ed inseriti i tasselli.
    2. La rete metallica che riveste entrambe le facce permette un facile ancoraggio dell’intonaco, quindi un’ottima finitura; il primo strato si stende con la cazzuola e si regolarizza con una riga di legno; la superficie risultante deve essere ruvida ma priva di vuoti o di eccedenze di intonaco. Il lavoro è alla portata di un buon fai da te.
    3. Ad intonaco rappreso, ma non essiccato, si passa alla rasatura, rifinendo la superficie con una malta più fine ottenuta con grassello di calce, da stendere mediante un frattazzo. In questo modo il rivestimento risulta robusto, ben ancorato alla struttura metallica.

MONTAGGIO DI UNA PORTA SCORREVOLE CON BINARIO A VISTA

Montare una porta scorrevole con binario a vista, invece è molto più facile di quanto si possa credere. Lo scorrimento della porta avviene grazie ad un binario posizionato a vista sulla parete. Per una corretta installazione, basta solo seguire con attenzione alcuni semplici accorgimenti. In commercio esistono kit omologati con binario ed accessori per il montaggio. Anche se ogni kit è diverso dall’altro, per tutti i modelli sono valide alcune indicazioni.

Scopriamo insieme come procedere per il corretto montaggio di una porta scorrevole con binario esterno.

  1. Assicuratevi che lo spazio del muro relativo al montaggio sia sufficiente.
  2. Verificate che nel muro interessato non vi siano tubature e cavi elettrici.
  3. Procuratevi una porta oppure commissionatene una su misura.
  4. Controllate che non manchi nulla dal kit di montaggio (il kit permette alla porta di scivolare sia in alto che in basso).

Kit di montaggio per porta scorrevole

  1. Verificate che ci sia una distanza utile dalla parte alta della porta e il binario.
  2. Ricordate che la porta non deve toccare il pavimento. (Noi consigliamo di lasciarla sospesa almeno di un paio di centimetri dal pavimento).
  3. La lunghezza del binario deve essere il doppio della lunghezza della porta.
  4. Una volta verificate tutte queste cose potete passare al fissaggio del binario, aiutandovi con un avvitatore.
  5. Montate anche le rotelle negli appositi spazi.
  6. Avvicinate la porta ai binari e fissatela tramite i gancetti in dotazione.
  7. Una volta fissata la porta, mettete i “fermi” all’estremità (eviteranno alla porta di uscire dal binario).
  8. Non vi resta che applicare la cornice della porta sulla parete e verificare il corretto scorrimento.

A questo punto la vostra porta scorrevole risulta perfettamente montata.