Seleziona Pagina

Come aggiustare una persiana in alluminio

Come aggiustare una persiana in alluminio

Come aggiustare una persiana in alluminio

Prima di procedere ai passaggi su come aggiustare una persiana in alluminio, consideriamo di avere tutti i materiali di cui abbiamo bisogno per aggiustare la tapparella, se non abbiamo tutto il necessario possiamo sempre andare dal ferramente sottocoasa o acquistarli online e procedere alla riparazione della nostra persiana.

In molte occasioni i dipendenti ti potranno consigliare, tieni però presente che se ti ripara la persiana un professionista non dovrai preoccuparti di nulla.

A seguire enumereremo materiali e strumenti per riparare una persiana: metro, tenaglie, trapano elettrico o manuale, forbici, coltello, cacciavite a stella, cacciavite piatto, fermi della persiana, cinta nuova, guarnizione, avvolgitore e guida della cinta.

Se sei arrivato a questo punto probabilmente hai una persiana rotta nell’abitazione dove risiedi. Per sapere come procedere, bisogna osservare i danni della persiana ed acquistare gli elementi sostitutivi adatti a ciascun caso.

Un’opzione radicale al momento di aggiustare le tapparelle può essere di automatizzarle. Esistono due possibili modi: con un motore tubolare nell’asse o per mezzo di un motore innestato nella cinghia della persiana.

Installando persiane elettriche potrai impostare l’orario di salita o discesa a seconda del momento della giornata oppure, con il sensore appropriato, potrai decidere di farle aprire o chiudere in relazione all’intensità della luce solare. E, nel caso si presentassero dei guasti, sono molto facili da riparare.

Passaggi per aggiustare una persiana in alluminio

Per aggiustare una persiana in alluminio, puoi seguire questi semplici passaggi:

  1. Innanzitutto, assicurati di avere tutti gli strumenti e i materiali necessari a portata di mano. Avrai bisogno di un cacciavite a croce, una chiave inglese, una colla per alluminio e un po’ di panno per pulire.

  2. Se la persiana è bloccata o non si muove correttamente, dovrai prima individuare la parte difettosa. Potrebbe trattarsi di una vite allentata, di una molla rotta o di una parte del meccanismo danneggiata.

  3. Se la parte difettosa è una vite allentata, basta avvitarla di nuovo con il cacciavite a croce. Se invece si tratta di una molla rotta o di una parte del meccanismo danneggiata, dovrai sostituirla.

  4. Se la persiana presenta dei piccoli danni o crepe superficiali, puoi ripararli utilizzando della colla per alluminio. Assicurati di pulire bene la superficie prima di applicare la colla, e di seguire attentamente le istruzioni del prodotto.

  5. Una volta riparata o sostituita la parte difettosa, dovrai reinserire il meccanismo nella persiana e fissarlo di nuovo al telaio della finestra utilizzando le viti che hai rimosso in precedenza.

  6. Infine, dovrai testare la persiana per assicurarti che si muova correttamente. Se tutto sembra funzionare come previsto, hai terminato la riparazione! Se invece la persiana continua a presentare problemi, potrebbe essere necessario fare ulteriori riparazioni o sostituire il meccanismo completamente.

Spero che questi consigli ti siano stati utili! Se hai bisogno di ulteriore assistenza puoi sempre trovare professionisti del settore su siti specializzati o su google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *