Hai voglia di cimentarti nel fai da te e nel riciclo ? Allora, eccoti 7 idee per riciclare flaconi di shampoo vuoti.

Come diciamo sempre, nel riciclo e nel fai da te, il limite è solo nella tua manualità e fantasia.

Hai bisogno di:

  • flacone vuoto
  • forbici
  • taglierino
  • Magari colori se vuoi colorarli

Ritagliate come abbiamo visto prima, dalla base verso l’alto. 

Dopo aver ritagliato questo pezzo di plastica dalla forma ovale, piegate un po’ la parte superiore verso l’alto in modo da creare una specie di gancio. Con il taglierino, realizzate una piccola apertura che servirà a far passare attraverso il filo dal carica batterie. Dopo aver realizzato il vostro bellissimo porta cellulare non vi resta che provarlo. Ora il vostro smartphone sarà sicuramente più protetto.

Queste erano solo alcune delle idee per riciclare i vostri flaconi di shampoo.

La plastica, cosi duttile e colorata si presta a tantissime possibilità di riciclo. Con i flaconi del detersivo, per esempio, potreste anche realizzare un camioncino per i vostri bambini, trattandosi di un materiale trasparente, la plastica può essere utilizzata per realizzare lampadari o porta candele.

Portapenne

Il primo progetto di riciclo facile e veloce per i vostri flaconi di shampoo vuoti è questo: trasformarli in coloratissimi portapenne da decorare a piacimento.

Come fare? Ritagliare una striscia di plastica abbastanza larga,  arrotolarla su stressa e unire le due estremità.

Otterrete cosi un coloratissimo cilindro da utilizzare come portapenne. Infine, chiudere l’estremità in basso per evitare che il contenuto esca da sotto.

Gioielli

L’estate di sa, è la stagione perfetta per sfoggiare outfit e accessori super colorati. Se siete amanti di gioielli e bigiotteria non potete non provare a trasformare i vostri flaconi in coloratissimi gioielli. Come? Basterà ritagliare tanti pezzetti di plastica colorati e realizzare su di essi un piccolissimo forellino, magari con l’aiuto di un ago.

Ora prendete un pezzo di spago e iniziate ad impilare i vostri pezzetti di plastica attraverso il foro che avevate realizzato: et voilà.

Avete creato in pochissimo tempo una bellissima collana. Un’attività rilassante, divertente e super green.

Portasapone

Chi utilizza le saponette e i detersivi solidi sa bene quanto è importante che questi non  entrino in contatto con troppe superfici per restare puliti. No alle saponette abbandonate sul lavandino del bagno o a bordo vasca. Quello che vi serve davvero è un porta sapone.

E se vi dicessi che potete averlo senza spendere tantissimo e facendo anche un bel gesto per il pianeta? Si, avete capito bene. Potete trasformare i vostri flaconi di shampoo vuoti in praticissimi porta sapone. Basterà ritagliare un piccolo pezzo di plastica partendo dalla base del flacone per poi salire verso l’alto della confezione.

La base del flacone che avrete ritagliato sarà l’appoggio per la vostra saponetta e la parte alta andrà incollata al muro.

Un porta sapone coloratissimo darà un aspetto super frizzante al vostro bagno.

Porta cellulare

Quante volte vi siete disperati perché il filo del vostro caricabatterie era troppo corto e non  riuscivate a poggiare il telefono da qualche parte durante la ricarica? Quante volte vi siete ritrovati costretti a tenerlo tra le mani per evitare che cadesse? Bene, dimenticate questi momenti e preparatevi a creare con le vostre mani un bellissimo e utilissimo porta cellulare.

Comode borsette

Partiamo da un progetto facile facile e che si ripromette di essere molto colorato. Taglia con un apposito taglierino il fondo del tuo flacone shampoo e poi via libera alla fantasia. Usa dei nastrini come manici o preziose perline una in fila all’altra, abbellisci con strass, fiori, cuori e chi più ne ha più ne metta. Una simpatica borsetta per far divertire le tue bimbe sarà pronta in un attimo!

Porta tutto da parete

Se ti servono dei pratici contenitori per dare ordine a piccoli oggetti sparsi in giro per casa, raccogli più di un flacone e tienilo da parte poi inizia a progettare la tua parete. Lascia una parte più alta dell’altra e ricava un foro centrale, questo ti servirà per appendere il tuo contenitore ad un gancio apposito. Colora come più ti piace e inizia a usarli. In bagno per raccogliere i ganci per capelli, in cucina per le spezie, e così via.

Porta spugnette in cucina

Per questo progetto prepara in anticipo tutto l’occorrente, ti servirà:

  • flacone shampoo
  • colore indelebile (per disegnare sagoma da ritagliare)
  • taglierino
  • accendino (per rendere plasmabile il flacone e dargli forma a U)

In men che non si dica avrai due pratiche vaschette da poggiare nel lavandino e che ti aiuterà a riporre le spugnette che usi per i piatti e il piano cottura. Interessante no?